il giardino di enzo

E' grande, pieno di vita, fiori, alberi, animali, uomini, donne

un luogo vario

domenica 26 settembre 2010

caldo autunno





A volte va così.
Stamani sapevo già quale sarebbe stato il mio daffare, lo sapevo già da tanti giorni quale sarebbe stata l'urgenza primaria. Di mattina presto avevo già piazzato la scala alta a treppiede e con il taglia siepi ho fatto il pelo al tasso, troppi rami nuovi, lunghi e grossi, spuntavano dalla massa tassina. Un lavoro anche divertente, è come fare il parrucchiere di un grosso pinguone, grasso e alto, con i capelli verdi.
Dopo una doccia ristoratrice sono passati due amici, lui e lei, per vedere di prendere in affitto un fondo, sono artigiani, sono amici.
Di lì a ritrovarsi a pranzo insieme è stato un attimo. Appena la sub-comandante è scesa a livello del suolo ho buttato la pasta.
Mi piacciono i miei amici.

17 commenti:

Sara ha detto...

Quella della prima foto è la nuova facciata di casa?
Sara

Dalle8alle5 ha detto...

Che bella la tua defizione di parrucchiere di siepi :-))

il giardino di enzo ha detto...

Sara: ahahahahahahahahahhh!!! E' la Certosa di Calci, Cartusiae Pisanorum. Ero lì sabato e ho voluto condividerne la bellezza.
Ciao

il giardino di enzo ha detto...

Dalle8: però non ho messo la foto del pinguone prima e dopo la cura. Mi rifarò. Buona giornata

m. ha detto...

bellino sei..

Carlo ha detto...

Ciao Paolo e buona serata a te!!

Belle foto... e poi, c'è il sole mentre da me ha piovuto nel fine settimana!! Era previsto.

Non avevo mai pensato di immaginarmi "parrucchiere" quando mi armo di taglia siepe e comincio a "spuntare".

Comunque, per quanto mi riguarda aspetterei ancora un po!! Tassi non ne ho ma una decina di querce che tra qualche giorno cominceranno a far piovere foglie e ghiande, si!! Ramazzare e bruciare sarà l'attività principale per mesi... meglio riposare!!! (rido!!)

Sara ha detto...

Si...l'avevo riconosciuta, ma tu pensa che l'ho vista solo in foto!
Grazie per il messaggio per quei cagnolini!

Tina ha detto...

Bello spettacolo le immagini.
Per il giardinaggio somigli un po a Maurizio, quando siamo giù e prende gli attrezzi mi chiedo quale albero avrà la sua attenzione, poi vola alla griglia e ... si è bello stare con gli amici ;-))

Buona serata Paolo

il giardino di enzo ha detto...

Sara, se passi... passa!

Tina, sono il mio tesoro.

Carlo ha detto...

...caldo autunno... io, però, stasera una "sfiammatina" al camino la dò, come ci diciamo con la mia vicina, quando sentiamo freddo!! Così, tanto per stemperare l'ambiente!!

Ho anche montato lo "scaldasonno"... non si sa mai!! Esagero? Il mio habitat ideale è sui 40 gradi!! Adesso, dimmi se esagero!!

Ciao Paolo, sereno fine settimana a te!!

il monticiano ha detto...

Se per caso dovessi passare dalle tue parti anche per ammirare il tuo lavoro di scultura sugli alberi, ti avverto preventivamente che a me piace la pasta, oltre gli amici è ovvio.

Rossa ha detto...

il "daffare" rende l'idea. molto bene anche. adotterò la dicitura. e anche i tuoi modi semplici e diretti rendono l'idea. si sta bene a casa tua?

il giardino di enzo ha detto...

Aldo, vivrei di pastasciutta, anzi quasi ci campo.

Rossa, quando sto bene ci sto come un topo nel formaggio, quando sono grigio ci si sta come in tutte le case.

Sara ha detto...

Paolo a proposito di quella rosa che mi hai menzionato, perchè non fai qualche talea? ora è il momento in cui piglia tutto! poi magari viene l'occasione per scambiarci le rose!

Carlo ha detto...

Ciao Paolo... passo per un breve saluto!! Ancora nel "cantiere"? Periodaccio, immagino!! Ti auguro una buona serata!! Ciao!!

Saamaya ha detto...

e sì, viva gli Amici!

Carlo ha detto...

Ciao Paolo e buona giornata. Brutto risveglio il post? Pensa che a me rode il fegato da due giorni, ogni volta che ripenso a quella P... come pagliacciata!!

Almeno siamo arrivati al fine settimana che, a Roma, nonostante la presenza del Bossi, ricorda molto le tipiche ottobrate romane di passata memoria!

Auguro che anche il tuo sia piacevole e ti lascio un saluto!!

Archivio blog