il giardino di enzo

E' grande, pieno di vita, fiori, alberi, animali, uomini, donne

un luogo vario

sabato 18 settembre 2010

avanzamento


Da una settimana sono iniziati i lavori di ristrutturazione.
Non so niente, mi accorgo solo del materiale portato a terra e accatastato con precisione in quello che è il cuore del cantiere: una recinzione inaccessibile e ingombrante che staziona qui, davanti alla porta di cucina.
Oggi voglio fare un salto sul terrazino della sub-comandante e dare un'occhiata dal vivo.
La polvere di calcinaccio ha ormai invaso ogni luogo, anche dentro casa.
Tutto sommato stiamo tutti bene, siamo bestie che si adattano all'ambiente in poco tempo.
E' sabato, la bolla spaziotempo avvolge l'aria umida.
Un po' di pulizie in mattinata, per levare il grosso, almeno dal pavimento.
Circondato da tutti i quadrupedi a disposizione mi approccio ad un riposino pomeridiano, ho ancora Bianciardi sul comodino e oggi posso dire: sono a metà.
Stasera Sara e Elia si aggiungeranno al desco, il menù che ho pensato è appetitoso assai: crostini toscani (fegatini di pollo, cipolla, pasta d'acciughe) e pollo con i peperoni.
Oggi, dopo la spesa, cucino.

24 commenti:

un amico di lì a poco ha detto...

Non ti scordare il ponce! Che se no col cavolo che digerisci i peperoni e il fegatame, ah... e per il cavolo poi ti ci vuole un bel grappino.

Un po' però ti invidio...
abbracci umidosi
effe

il monticiano ha detto...

Insomma "andamento lento". I lavori edili sono così hanno sicuramente una data d'inizio, poi si vedrà.

Ma per quei crostini toscani al posto dei fegatini di pollo che a me non piacciono, è meglio metterci quelli di maiale.
A che ora devo bussare alla porta?

il giardino di enzo ha detto...

Aldo, quando vuoi, ovviamente.
Che vino rosso si beve dalle tue parti? Abbiamo cenato con il morellino di Scansano, abbondante.
Per quanto ai fegatini, allora meglio di coniglio.
Ciao

VD ha detto...

Sono stata in vacanza qualche giorno a Saturnia, il Morellino di Scansano è ottimo! E la Toscana è meravigliosa, la amo!

Lindalov ha detto...

Ecco tu saresti l'unico al mondo a render felici le mie domeniche, giorni della settimana più tristi che più tristi non si può. Perfino d'estate.

Ah no, ma l'hai scritto di sabato. Non vale

Sara ha detto...

Io vivo i lavori di edilizia come una sorta di sciagura, un retaggio del peccato originale, una catastrofe etc.
Aspetto con rassegnazione che il tutto passi: non sopporto la polvere e non riuscire ad aver mai la casa pulita.
Seduzione felina 10, tenerezza canina 8.
Sara

Sara ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
il giardino di enzo ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
il giardino di enzo ha detto...

Effe, lo sai che le nostre libagioni a volte non hanno limiti. Il ponce però non c'era: e meno male!

@ VD: Benvenuta in Giardino. Ahh! Saturnia. Tanti anni fa, era novembre, ci immergemmo nelle vasche fuori, di notte...
Il Morellino è tanto buono, se è in offerta alla coop l'acquisto è generoso, e anche il bicchiere.

Ciao Linda, la domenica è stata un po' tediosa anche qua, una specie di attesa. Se fossi venuta in Giardino certamente avremmo goduto della tua visita. Quando passi da queste parti, passa.

Sara, la cosa andrà per le lunghe e il "filmino" l'ho tirato un po' via, avevo voglia di farmi vivo e mettere qualcosa qua e quasta fretta non mi ha fatto mettere in evidenza al meglio i miei amici quattrozampati. Mi rifarò. Tom Waits è l'unica cosa che mi è piaciuta della realizzazione.


Buone cose a tutti voi

Anonimo ha detto...

mi sorprendo che il nostro amico quadrupede testa a vassoio non si sia ancora scontrato contro l'impalcatura in una delle sue folli corse,rischiavo di farlo io mentre cercavo di buttare la mia collezione di fazzoletti al buio.chissà come la vedono loro l impalcatura,si chiederanno a che serve?la cena era ottima,come sempre.
aras

Tina ha detto...

A me l'esplorazione della micia (Misha se non ricordo male) è piaciuta e non poco ;-))

Sul pasto...come Aldo, la prossima metti l'ora di inizio del pranzo o cena, sui vini non capisco molto, anzi niente.

Sui lavori edili...ne aveva proprio bisogno. ;-))
Buona giornata Paolo

il giardino di enzo ha detto...

Tina, si chiama Micha.
Organizzo? Per pranzare in giardino abbiamo ancora una decina di giorni, se mi date un cenno vi vengo a prendere alla stazione, te Maurizio Aldo Linda Sara e tutti quelli che vogliono venire.
Ho letto della tua riappropriazione dell'auto: sei una forza!!!

Dalle8alle5 ha detto...

Menu di sabato, a pranzo: gigantesca peperonata con il lesso.
Domenica invece: anelli di totani in insalata con pomodori e erba cipollina (del mio balcone).
Sabato faceva freddo anche con il golf, domenica sole splendente e scalmane.

Come già detto, non ti invidio i lavori muratoreschi in progress.

Sara ha detto...

Paolo scusami ho fatto un po'di casino con i post, ma alle volte ho qualche problema con i commenti sul tuo blog. Sara

il giardino di enzo ha detto...

Care palindrome (araSSara), per quanto riguarda Testa a Vassoio direi che è questione di giorni perché le sue corse sono strampalate e oltretutto durante la corsa guarda all'indietro mentre spernacchia la povera Gina.
Per quanto riguarda invece il casino dei post, blog, feed, css, mps, cdr, pdf: i computer sono macchine, intelligenti ma stupide.

Dalle8, ci accomuna l'amore per il peperone, e anche per la libertà.
Scalmane?
Ciao

Carlo ha detto...

Cia Paolo e buon pomeriggio a te!!

Pollo con i peperoni la sera... complimenti!! Avete una digestione da fanciulli!! A me il peperone piace parecchio, quello cotto alla griglia e poi condito all'insalata e con i peszzettini d'aglio, ne vado matto!! Mai la sera, però: gli incubi notturni sarebbero insopportabili come la digestione. Lunghissima!! Forse il Morellino di Scansano può aver aiutato... non saprei, però ottima la scelta.

Ho letto di immersioni nelle vasche di Saturnia, quelle esterne!! Credo di aver fatto la tua stessa "esperienza" tanti anni fa... faceva un freddo cane ma immergersi sotto la cascatella e guardare il cielo stellato di metà novembre, fu una meraviglia. Anche la "compagnia" era una meraviglia... ma questa è un'altra storia!! Beata gioventù!!!

A proposito del tuo "divertirti" leggndo i commenti da me, in effetti ti capisco: lo scambio di commenti tra me e Tina, sembra la preparazione di una ricetta per un arrosto... e poi, quel bruco leghista di Tina, ogni volta che ci penso rido!! Sul limone, mi conforti un po. Vivo anche io in una zona dove l'inverno è "rigido". Dal vento, lo difendo posizionandolo sotto una pensilina a ridosso di casa, esposto al sole... ma per il gelo, temo sempre qualche danno!! Comunque, ha già dimostrato una gran resistenza, visto come stava un anno fa, quindi spero bene!

Ti lascio un saluto e... mannaggia non riesco a vedere il video! Devo capire che accidenti ha il mio PC! Saranno i peperoni?

il giardino di enzo ha detto...

Carlo: hahahahahahahah

Tina ha detto...

Tzè...oggi ho detta al fisioterapista che domenica ho guidato e ho pensato che fosse caduta la linea...non ci sto capendo molto, a me sembra normale quello che faccio e a loro quello che faccio leva la parola.

E comunque, la micia è adorabile e i peperoni sono uno sballo delle papille, ricambio l'invito, ma in sardegna, se avete una roulotte vi ospito in giardino, vi offro il bagno e la doccia, ai primi arrivati una camera da letto, il resto viene da se. ;-))

Smak Paolo

il giardino di enzo ha detto...

Tina, i dottori pensano che ci sia una legge sola che governa i nostri corpi, come se fossimo tanti Ken e Barbie. La presunzione della medicina occidentale è questa.
Niente roulotte, quindi partiremo prima di te e ci troverai già là, in camera da letto :)

un amico di lì a poco ha detto...

Giardino
girdinaggio
giardiniere
giardiniera
cibo
pranzo
cena
desco
stare a tavola
stare insieme
stare bene
fare amicizia
darsi appuntamento
soggiornare
soggiorno
camera
balcone con vista
giardino
...
enzo!

amico mio... ma il tuo è un circolo virtuoso a cui non si può mancare, di certo.

Abbracci guarigiosi,
se stai bene ci si vede domani per il solito aperol al circolo dei gas-ati?

semmai fatti vivo
effe

il giardino di enzo ha detto...

Effe, non mancherò.
Oggi sono marcio come ieri, ma forse un po' meglio oppure un po' peggio, si vedrà.
Intanto fra poco scappo da questa tipolito che non ha più lito e neanche tipo, alle 12 vado via e mi stiocco sotto le coperte: non posso mancare al circolo dei gas-ati.
Apprestiamoci domani in Giardino, alle 6, un frullo e poi si va.

un amico di lì a poco ha detto...

Sarocci,
chiamerotti sperandoti già lesto,
guardati e riguardati

effe

Carlo ha detto...

Ciao Paolo e buona giornata... dal paese dove il princìpio che oggi vale per me, domani non vale per te... ti auguro un sereno fine settimana e ti lascio un saluto!! Qua da me, è prevista pioggia!! Sarà l'occasione per lasciare il giardio e dedicarmi a libri, cucina e pure qualche "pennica" extra!! Ciao.

chicchina ha detto...

Cosa stai leggendo di bianciardi?.Sono donna,quindi curiosa,lo dicono sempre .
Ci devo passare ancora,mi piace proprio questo blog,ma se sono invadente,richiudo piano la porta,anzi il cancello e lascio questo giardino incantato.Ciao

Archivio blog