il giardino di enzo

E' grande, pieno di vita, fiori, alberi, animali, uomini, donne

un luogo vario

domenica 8 novembre 2009

a casa, in attesa


Inizia l'autunno, piove da due giorni. Ci aspettano circa cinque mesi di casa, in cinque dividiamo il nostro spazio (io, lei, Gina, Max e Micha), ancora non ci diamo fastidio più di tanto, è buon segno, un buon traguardo.
Intanto passo il tempo in rassegna della stanza, i suoi quadri, i suoi mille oggetti grandi e piccoli che come un intonaco di vita circondano la nostra magione, in attesa dell'alba di domani: vado in vacanza a trovare un amico, non perderò l'abitudine di venire a vedere se qualcuno è passato di qua.

10 commenti:

ekeka.z ha detto...

T'ho visto!
non ne ho la certezza, ma credo di sì.
buondì :)

il giardino di enzo ha detto...

@ Ciao Eke, stavo in pensiero, non ti vedevo più, che bello risentirti. Mi hai visto? In che senso? Un salutone a te, spero di tornare a leggerti presto. Buone cose a te :)

Anonimo ha detto...

anche io vorrei venire con te dal tuo amico

Tina ha detto...

Buone vacanze, rilassatevi ;-))

il giardino di enzo ha detto...

Caro anonimo, qui si sta benissimo, credo che ricapiterò da queste parti. Fatti trovare pronto e si va.

il giardino di enzo ha detto...

Ciao Tina, io mi rilasso qui, al sud, lei al nord veneto.
Salam Aleikum

ekeka.z ha detto...

dietro alle biglie di vetro!
non sei tu?
perdonami, adoro giocare. :)

il giardino di enzo ha detto...

@ Eke:
Anch'io adoro giocare, e in effetti in quella foto ci sono anch'io, ma quello che si vede è il mio fratellone, io sono in una foto con Letizia scattata tanti anni fa, verso la fine del filmato. Ciao a tutti

ekeka.z ha detto...

uhm.. prima delle bocche stupite?
Letizia ha una folta chioma?
ma ti/vi s'intravede, peccato.
ho vinto?
bella l'accoglienza che ha trovato Letizia al suo rientro. :)
pure i nostri Bia e Rio sono così affettuosi, pensa che quando ci sentono arrivare, fanno un verso che metteno in scena solo per tale occasione.
buondì :)

il giardino di enzo ha detto...

@ Eke: esatto! siamo noi due a Firenze a casa di amici di lei, ci conoscevamo da poco, è una foto a cui tengo molto. Le boccone stupite (fantastico!) siamo io e mio fratello, un regalo dei nostri genitori in tempi adolescenziali.
Ciao, buongiorno.

Archivio blog