il giardino di enzo

E' grande, pieno di vita, fiori, alberi, animali, uomini, donne

un luogo vario

martedì 9 giugno 2009

i doni di madre terra


La forza della Natura è impareggiabile.
Questa terra abbandonata, ricca e quasi invasa da piante ormai inselvatichite da anni, non smette di affascinarmi.
Mai come quest'anno i ciliegi sono carichi di frutti, arrivati adesso a maturazione, piccoli e dolci, la vite è carica di pigne come non mai. Le pesche, invece, hanno sofferto il vento, ne ho trovate parecchie in terra, ancora dure come il legno.
Il tiglio è in fiore, se il sole ritorna faccio un filmino.

2 commenti:

uno che conosce il luogo ha detto...

Enzo! cosa ci fai nell'Eden... Ricordati di non mangiare le mele... tuonò un vocione dall'alto... ero io, quando stavo al piano di sopra... mannaggia.

Abbrax
PS. conservami due ciliegie
effe

edo ha detto...

filma filma! :)

Archivio blog