il giardino di enzo

E' grande, pieno di vita, fiori, alberi, animali, uomini, donne

un luogo vario

sabato 21 novembre 2009

ultime da essaouira






Ecco fatto, in un attimo sono ripiombato nella realtà, un volo di tre ore e sono tornato al punto di partenza.
Mi rimane l'impressione di essere tornato da un posto a misura d'uomo, niente auto, nessun orpello inutile, la semplicità della vita.
In questi giorni ho conosciuto tante persone, di ogni parte del mondo, amici di amici di amici, che hanno come punto di riferimento il medesimo mio: l'indirizzo di un amico.
E' bello avere amici.

9 commenti:

Anonimo ha detto...

che tipo quest omino!un bacio dad
aras

ashasysley ha detto...

Broken. E' la musica che in questo momento mi rispecchia di più.
Creep. C'ho sempre creduto, fermamente.

Il restante sono tutti solchi che gli altri hanno tracciato sulla mia pelle con le loro lame.

Ora riascolto la musica che ci piace. Posso sorridere assieme a te.

Tina ha detto...

Si, decisamente un bel posto ed è bello avere amici, ;-))

nua ha detto...

quante belle cose mi sono persa! Che bel posto, che belle facce

LAURA ha detto...

Il Marocco deve essere spettacolare! Come ti invidio! :)

il giardino di enzo ha detto...

@ Nua e Laura: il Marocco è a un dipresso, quasi anche troppo, un bel salto. Il viaggio mi è costato 84! euro da Pisa, da Milano credo sia lo stesso, più o meno. Essaouira chiede poco, cinque giorni son più che gratificanti. Dal 28 novembre Festa del Montone, peccato essere già qua.

Dalle8alle5 ha detto...

Andarci costa meno che fare Milano Roma in treno, con la differenza che quando arrivi cambi mondo e modo di esserci.

sburk ha detto...

Bella Essaouira.
Conosco quelle strade, e i gabbiani, e il vicolo che porta alla casa, col carretto, credo, e la nebbia. E' diventato così facile ora andarci che uno dice prima o poi... e poi non lo fa.
Belle foto.

il giardino di enzo ha detto...

@ Sburk: intanto lo penso, poi si vedrà, ho ancora un po' di anni di lavoro davanti...

Archivio blog