il giardino di enzo

E' grande, pieno di vita, fiori, alberi, animali, uomini, donne

un luogo vario

sabato 15 novembre 2008

gina e max psychedelic breakfast

4 commenti:

matteo ha detto...

paolino te sei matto da legare..

il giardino di enzo ha detto...

mi sembra il minimo, gli stravizi lasciano il segno nelle parti più lontane del cerebro

Effe.Ti. ha detto...

E stai ma in un bel posto...

Effe.Ti. ha detto...

ho visto che ce l'hai fatta a metterti fra i seguaci di cronachedaltrove... bene piacevolezza...
abbracci

Archivio blog